Autore: APPLE – HDblog.it

Google aggiorna Chrome per iOS, migliorando la ricerca vocale e la funzionalità di caching delle ricerche

Minor release 29.0.1547.11 per la versione  iOS del popolare browser di Google, Chrome, disponibile da alcune ore su App Store. In particolare, Chrome ora include varie modifiche che lo portano ad essere sempre più simile alla sua controparte per device Android.

Il primo nonché più evidente miglioramento consiste nell’introduzione della cache per i risultati delle ricerche. Ora, quando si preme il pulsante indietro, vengono visualizzati subito i risultati di ricerca, in modo da consentire di scegliere immediatamente il risultato successivo.

Un’altra novità consiste nell’introduzione di uno strumento grazie al quale calcolare l’ammontare del risparmio di banda conseguito in seguito  alla compressione dei dati lato-server effettuata da Google. Questa funzione è in fase di implementazione e con il passare del tempo sarà resa disponibile ad un numero sempre maggiore di utenti.

Ancora. Chrome ora supporta l’utilizzo dei pronomi nelle ricerche vocali, che consente di effettuare ricerche concatenate tipo: ”Chi è il presidente degli Stati Uniti?” – “Chi è sua moglie?”.

Infine, Google ha migliorato la funzionalità “Single Sign-On” e corretto vari problemi relativi a sicurezza e stabilità.

Chrome (AppStore Link) Chrome
Sviluppatore: Google, Inc.
Voto: 17+ Prezzo: Gratis SCARICA da AppStore