SanDisk Extreme II 240GB, il gioco si fa serio

Autore: Hardware Upgrade RSS

Nel corso di recenti articoli avevamo sottolineato una certa “anomalia” nel settore SSD per quanto riguarda SanDisk, uno dei produttori più importanti di memorie Solid State. A differenza di altri big di prima grandezza nel panorama SSD, SanDisk aveva optato per una soluzione tutto sommato ordinaria per i propri dischi della serie Extreme, equipaggiati con un controller SandForce SF-2281 dalle limitazioni ormai chiare.

Insomma, di Extreme non c’era poi molto; il fatto poi che a proporlo fosse un’azienda come SanDisk ci aveva colpito in modo particolare, poiché il nome è di prima grandezza quando si parla di memorie, settore nel quale siamo abituati a posizionarla a ragione su livelli di eccellenza.

Per tradurre il tutto in parole più semplici, poiché non tutti sono appassionati di informatica al punto di conoscere bene i controller dei Solid State Drive, possiamo affermare che SanDisk aveva scelto la via più semplice ed economica, andando ad adottare un controller datato e che non permette personalizzazioni particolari a livello di firmware (eccezione Intel, ma che in temi recenti sta abbandonando a sua volta i controller SandForce).

Se l’adozione di questa soluzione non sfigura in Solid State Drive di produttori taiwanesi più o meno improvvisati per il settore, le attese per quanto riguarda SanDisk erano oggettivamente più elevate. Ecco quindi che sul mercato appare una nuova serie, che prende il nome di Extreme II: quel “II” fa una differenza enorme, come vedremo nel corso dell’articolo. Cambio di controller e gestione personalizzata del firmware hanno fatto i miracoli che tutti si aspettavano, realizzando finalmente un prodotto in grado di competere con la migliore concorrenza.

Passiamo quindi all’analisi del nuovo SanDisk Extreme II nella versione da 240GB, messo a confronto con le unità finora testate e soprattutto con la generazione precedente. Nella pagina seguente trovate inoltre una tabella comparativa per vedere cosa cambia fra serie Extreme e Extreme II.

5 thoughts on “SanDisk Extreme II 240GB, il gioco si fa serio

  1. Ciao, ho un tomtom one xl in cui e’ possibile ampliare la memoria. ho aggiunto una memoria SD della Sandisk da 2gb ma quando la inserisco il tomtom si spegne e viene un simbolo che dice di toglierla…che devo fare? l’ho gia’ pulita e collegando via usb il navigatore via usb riesco a caricare files ma lasciandola inserita il sistema poi non si avvia…che fare?
    Ciao, ho un tomtom one xl in cui e’ possibile ampliare la memoria. ho aggiunto una memoria SD della Sandisk da 2gb ma quando la inserisco il tomtom si spegne e viene un simbolo che dice di toglierla…che devo fare? l’ho gia’ pulita e collegando via usb il navigatore via usb riesco a caricare files ma lasciandola inserita il sistema poi non si avvia…che fare?

    19.10.08 ho provato a formattarla proprio ora ma lasciandola inserita il problema e’ sempre lo stesso! aiuto! in tal caso come posso sapere quale SD sia compatibile con il mio navigatore?
    nessun’altro aiuto?

  2. Allora, vi spiego:
    Qualche giorno fa, ho comprato una memory stick pro duo 4gb della sandisk.
    Io ho una psp brite (3g) con 5.03 gen c full e un’altra memory stick della sony da 2gb.
    Quando avvio le iso nella memory stick della sony va tutto bene, ma quando avvio LE STESSE ISO IN QUELLA DELLA SANDISK, NON FUNZIONANO E MI SPUNTA L’ERRORE “IMPOSSIBILE AVVIARE IL GIOCO”.
    Sapete come aiutarmi??
    Il gioco è buono perchè con la memory stick della sony parte ke è una meraviglia

  3. Ho acquistato una videocamera che utilizza solo chede SHDC per la registrazione. Il negozio mi ha consigliato di utilizzare una scheda SanDisk modello Extreme classe “10” com velocità di scrittura 30 MB/s. Vorrei comprarne un’ altra ad un presso minore ed ho visto che per una a 15 MB/s i prezzi si dimezzano. Quali sono le conseguenze di una velocità di scrittura dimezzata sia in termini di qualità e prestazioni in generale? Sono compatibili?

  4. io ho comprato da poco una chiavetta sandisk cruzer blade da 32GB,
    l’ho prestata ad un mio amico che ha windows xp(io ho un mac)
    una vola inserita dice che non è più stato capace di vedere nessun file sulla chiavetta,
    ora la chiavetta è tornata a me,prima funzionava a meraviglia,ma ora non riesco piu a visualizzare i file che ci avevo inserito….
    ho pensato che magari si fossero cancellati….invece no:io non riesco più a visualizzarli ma premendo ottieni informazioni sulla chiavetta mi dice che ho 15 GB occupati anche se la chiavetta risulta vuota.
    io ora vorrei inserirci dei file ma non ho più spazio….
    come posso fare a pulirla e farla ritornare completamente vuota(se necessario perdendo i file che erano archiviati)oppure come posso fare a visualizzare i file che erano archiviati prima del passaggio della chiavetta al mio amico???
    aiutatemi..è urgente

  5. ho sentito parlare di queste unità flash USB SanDisk da 8 GB Xbox 360 preconfigurata che vengono vendute con un abbonamento a xbox live. mi potete dire quanto costano e magari darmi la pagina dove trovarle?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 3 = nove

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>