Autore: Il Fatto Quotidiano

“All’interno di questa logica”, ossia di un “blocco” fieristico nazionale, in grado di competere a livello internazionale, “il Motor Show può restare dov’è”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, nel corso del suo intervento alla Consulta sociale di Coop Adriatica a Bologna.

Parlando a margine della consulta, il ministro ha spiegato che “il sistema fieristico italiano come complesso è un complesso che fa fatica a competere con altre grandi realtà fieristiche europee. Dobbiamo ragionare come sistema delle fiere Italia – ha proseguito – e non creare competizione tra fiere italiane, perché la vera competizione avviene sul mercato più ampio che è di dimensione europea“.

Quindi, ha concluso, “da questo punto di vista, occorre un accordo tra le fiere per fare blocco: dentro questa logica le manifestazioni principali che caratterizzano le fiere potrebbero rimanere dove sono”.