La zona di Goldilocks salva gli oceani dall’evaporazione

Autore: Rinnovabili

Zona di Goldilocks(Rinnovabili.it) – Concentrandosi su cosa stia realmente accadendo agli oceani a causa del riscaldamento globale uno scienziato dell’Università di Toronto ha voluto redigere uno studio approfondito. Dalle sue analisi, pubblicate sulla rivista Nature, pare proprio che il Pianeta possa tirare un sospiro di sollievo visto che almeno per un altro miliardo di anni gli oceani rimarranno al proprio posto.

Studi realizzati in precedenza affermavano che le acque marine sarebbero evaporate entro 150 milioni di anni. Tutto era stato collegato alla “zona di Goldilocks”, ovvero  la regione intorno ad una stella ove è teoricamente possibile per un pianeta mantenere acqua liquida sulla sua superficie e garantire la sopravvivenza della vita. Le dimensioni della Goldilocks sarebbero infatti leggermente più grandi rispetto a quanto sostenuto fino ad oggi e questo ci mette al sicuro dal futuro surriscaldamento dell’atmosfera terrestre previsto da altri scienziati. Jeremy Leconte, che ha guidato lo studio, ha riferito in un’intervista a Space.com che “dal punto di vista della Terra questo è un grosso cambiamento perché il Pianeta risulta più all’interno della fascia di vivibilità e quindi è più protetta”.

A differenza dei precedenti studi unidimensionali, i nuovi modelli prendono evidenziano che il bordo interno della zona abitabile che circonda il nostro Pianeta è più vicino a una stella. Questo ci fa guadagnare un po’ di tempo, anche se siamo ancora piuttosto vicino al limite della zona abitabile.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>