Autore: Ultimi articoli e news per PC Windows | Multiplayer.it

Parlando di Project CARS nel corso di un’intervista, Slightly Mad Studio ha rivelato alcune delle peculiarità della versione Wii U, che andranno ampiamente a compensare alcune mancanze grafiche rispetto alle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC.

Slightly Mad Studio: “Wii U è in grado di proporre l’esperienza core di Project CARS. Cero, non sarà possibile proporre effetti grafici avanzati, ma in compenso ci saranno interazioni uniche rese possibili dal GamePad. Il secondo schermo potrà essere potenzialmente usato come mappa del circuito, come specchietto retrovisore, per la telemetria oppure, semplicemente, come volante da corsa sfruttando il giroscopio”.

Inoltre, il gioco integrerà la comunità WMD con quella Mii, con la condivisione di contenuti e idee.

Fonte: NeoGaf