Samsung Galaxy Note 2 con Android KitKat? Aggiornamento entro aprile

Autore: Gadgetblog.it

Continuano a circolare notizie su Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy Note 2, phablet ex top gamma della compagnia coreana, che ha avuto molta fortuna con questa nuova linea di dispositivi (per chi non ne fosse ancora a conoscenza, l’azienda è riuscita a superare la soglia dei quaranta milioni con tutti i phablet venduti finora, e, se si guarda al futuro, la situazione si fa ancor più rosea). Si tratta, purtroppo, di conferme non ancora ufficiali, visto che l’azienda non è intervenuta sull’aggiornamento ad Android 4.4 Kitkat e forse è meglio così: quando lo ha fatto prima dei tempi – come ben sapete – ha causato dei seri disguidi all’utenza Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy S4.

Di quale notizia parliamo esattamente? Android Geeks, sito che difficilmene pubblica bufale o rumor tendenziosi ed esagerati, aveva spiegato che Android 4.4 KitKat sarebbe dovuto arrivare su Samsung Galaxy Note 2 e Samsung Galaxy S3 “alla fine del primo trimestre 2014″, sicuramente “poco dopo che Android 4.4 KitKat arriverà su Samsung Galaxy S4″. Eravamo rimasti a questi pettegolezzi, che, purtroppo, sono stati smentiti dai fatti: della versione cioccolatosa di Android non c’è traccia sui due dispositivi e le nuove date vengono direttamente dalla Corea; per il telefono si parla di fine maggio, mentre per il phablet della seconda settimana di aprile: scopriremo presto, insomma, se si tratta di bufala o realtà. E comunque, qualora il rilascio dovesse avvenire in Corea, non è detto che poi avvenga in tutto il mondo.


Il ritardo non ci sorprende, ovviamente, visto che, pur essendo veloce con gli aggiornamenti, Samsung non è certo Google, e i suoi dispositivi non sono certo dei Nexus: è vero che siamo arrivati al lancio di Samsung Galaxy S5 e all’annuncio di Samsung Galaxy Note 4, che dovrebbe avvenire in autunno; lo è altrettanto, però, il fatto che diverse aziende sono ancora più lente con gli update (si pensi al ritardo di HTC, che, però, ha promesso di aggiornare tutti i suoi dispositivi per i prossimi due anni).

Le feature che porta Android 4.4 KitKat sui vari dispositivi – ricordiamo che per il momento è installato ancora sul 6% dei dispositivi, a fronte di un Jelly Bean a oltre il 60% – sono parecchie: pensate non soltanto alle barre di stato trasparenti, ma anche alla modalità a tutto schermo, ai nuovi comandi vocali e alle emoji integrate nella tastiera. Speriamo bene!

Via | Android Geeks | G For Games

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 4 = quattro

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>