“Bimbi e hi-tech? Si può fare: le app sono una risorsa educativa” intervista Kidzinmind

Autore: macitynet.it

“Bimbi e hi-tech? Si può fare: le app sono una risorsa educativa” intervista Kidzinmind“La scuola è finita e adesso? Ci sono anche tablet e smartphone per intrattenere i bambini, ma quali app è meglio scegliere?”. Per rispondere alle domande che si pongono i genitori di nativi digitali in questo tempo di vacanza, Macity intervista Lucia Predolin di Kidzinmind, hub-app che si occupa di app per bambini e ragazzi.

L’articolo originale e completo lo trovi su macitynet.it: “Bimbi e hi-tech? Si può fare: le app sono una risorsa educativa” intervista Kidzinmind




“Bimbi e hi-tech? Si può fare: le app sono una risorsa educativa” intervista Kidzinmind ultima modifica: 2015-06-14T19:43:30+00:00 da admin

One thought to ““Bimbi e hi-tech? Si può fare: le app sono una risorsa educativa” intervista Kidzinmind”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine