La mannaia sulla Mannoia

Fiorella Mannoia - gli scandali del Corriere della Sera - icona


Fiorella Mannoia
è un’artista che in passato si è segnalata spesso per la sua critica al sistema. Per questo, evidentemente, andava punita. Perché il sistema fa così: ti mette sul libro nero e poi usa i media come manganelli sulla tua credibilità.

Aiutami a continuare a fare informazione libera

Ma siccome la povera Fiorella non ha ancora fatto nulla di male, di cosa potevano mai accusarla? Di niente. E infatti sul Corriere della Sera pubblicano una lettera che è il “niente” assoluto. La notizia sarebbe che Fiorella Mannoia, all’uscita di un concerto, non avrebbe salutato i fan. Una cosa di cui si potrebbe accusare non solo tutti i cantanti dopo il 99% dei loro concerti, ma qualunque guest star ospite di palchi televisivi, o politici ospiti di accademie prestigiose che escono come sorci dal retro (ricordo Mario Draghi all’uscita della Sapienza che evitò la folla scappando frettolosamente).

Ma no.. il problema del Paese non è il sistema che l’ha affossato: è che la Mannoia non saluta i fan. Una lettera che, tra le tante che sicuramente il Corriere riceve, non si poteva non pubblicare, riguardando uno scandalo assoluto, un intollerabile sopruso, un fatto di una gravità inaudita da denunciare con forza dalle pagine del primo quotidiano nazionale. Una vera e propria “ingiustizia”, come la titolano loro stessi.

Fiorella… ma mandali affanculo.

Lo screenshot dell’incredibile lettera al Corriere.

donate

Autore: Byoblu.com

La mannaia sulla Mannoia ultima modifica: 2017-03-09T21:34:23+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Aggiungi una immagine