MSI e Slitherine insieme per gli appassionati di strategici

Author: GAMEmag – Videogames

MSI e Slitherine hanno raggiunto un nuovo accordo di collaborazione relativamente ai prossimi War Room. Si tratta di eventi dedicati al catalogo titoli di Slitherine, una software house focalizzata sul genere degli RTS, dedicati a influencer e media internazionali. Per i futuri War Room, infatti, Slitherine utilizzerà portatili e hardware gaming prodotti da MSI per mostrare i suoi videogame in anteprima.

La compagnia britannica sta diventando sempre più popolare grazie ai suoi titoli per gli appassionati di strategici, come il recente Battlestar Galactica Deadlock, in cui si controllano le flotte e gli stormi di caccia spaziali della celebre serie TV sci-fi, e WH40K Sanctus Reach, ambientato nell’universo di Warhammer 40K di Games Workshop. Il più recente strategy game di Slitherine è Empires Apart, RTS competitivo focalizzato su veloci skirmish e battaglie multiplayer, che sta rapidamente conquistando i giocatori appassionati di eSports e di strategici.

Close Combat

Il primo appuntamento si svolgerà già questa settimana: tra il 18 e il 20 aprile, nell’affascinante scenario medioevale del Castello di Pavone (Ivrea), Slitherine mostrerà in anteprima WH40K Gladius: Relics of War – il primo 4X ambientato nell’universo di Games Workshop, e Close Combat: The Bloody First, il nuovo capitolo della storica serie di RTS ambientati durante la Seconda Guerra Mondiale. Dopo queste anteprime 12 influencer, giornalisti e youtuber provenienti da Regno Unito, Olanda, Spagna, Norvegia, Germania e Italia si sfideranno in un torneo a Empires Apart.

Per ulteriori informazioni su Close Combat vi rimandiamo qui, mentre per seguire la diretta live del torneo recatevi sul canale Twitch di Slitherine.

MSI e Slitherine insieme per gli appassionati di strategici ultima modifica: 2018-04-17T02:00:06+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine