Sconto su lampada LED amica dei cellulari: solo 37,49 euro

Autore: macitynet.it

Sconto su lampada LED amica dei cellulari: solo 37,49 euroSolo 37,49 euro per una lampada LED con porta che ricarica iPhone. È questa la promozione che Macitynet lancia oggi, in collaborazione con SunvalleyTek che vi offre un codice sconto per la TaoTronics TT-DL13. Questa lampada, recensita da Macitynet qui (dove troverete anche una ricca galleria fotografica che vi illustra visivamente le sue potenzialità in fatto di illuminazione) […]

L’articolo originale e completo lo trovi su macitynet.it: Sconto su lampada LED amica dei cellulari: solo 37,49 euro


Tante scorciatoie da tastiera con Keyboard Maestro, ora disponibile la versione 7.0

Autore: SlideToMac – Il blog italiano su Mac, OS X Yosemite e Mac App Store

“Keyboard Maestro”, Winner of a Macworld Editors’ Choice Award for 2013!, è in grado di portare su Mac le care e buon vecchie scorciatoie da tastiera. Da poco risulta reperibile da nuova versione 7.0 finalmente pienamente compatibile con OS X Yosemite, dispone di una migliorata interfaccia grafica, un editor più funzionale e consente di impostare nuove e più comode azioni di scelta rapida.

Keyboard Maestro Mac pic0

Se vi manca la cara e vecchia scorciatoia da tastiera per duplicare un file salvandolo rapidamente con un nome differente, ecco un possibile rimedio (purtroppo non gratuito) che vi permetterà di ripristinare il vecchio funzionamento. L’applicazione che permette tale operazione tramite l’esecuzione di una piccola e semplice Macro è Keyboard Maestro. Per tutti coloro che vogliono ripristinare la scorciatoia da tastiera, segnaliamo la presenza di Keyboard Maestro, applicazione che vi permetterà di creare, in generale, delle macro da richiamare da determinati programmi (selezionati da voi) tramite tastiera.

La nuova versione 7.0 di Keyboard Maestro mostra ora un’interfaccia pienamente adattata ad OS X Yosemite, un editor migliorato, più completo e funzionale. Molte novità anche per quanto riguarda le singole Macro e le varie impostazioni. L’app in questione necessita di almeno OS X 10.10.3 o versioni successive ed ha un prezzo pari a 41,15 €, pagabili anche tramite PayPal. Questo per quanto riguarda l’acquisto di una nuova licenza.

Chi, invece, è già possesso di una versione precedente, l’update dalla versione 6.X può essere effettuato con soli 18 dollari, mentre coloro che hanno acquisto Keyboard Maestro 6.0, hanno la possibilità di passare alla versione 7.0 in via del tutto gratuita. Una versione dimostrativa è scaricabile dal sito ufficiale KeyboardMaestro.com, tradotta unicamente in lingua inglese.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

Motorola presenta due nuove cuffie Bluetooth compatibili con Android e iOS


Autore: Apple HDblog

L’evento Motorola non è stata solo il palcoscenico della presentazione dei nuovi Moto G, Moto X Play e Moto X Style, ha permesso alla casa alata di presentare anche due paia di nuove cuffie Bluetooth compatibili con dispositivi Android e iOS.

Nello specifico si tratta di Moto Pulse, modello di cuffie con driver a 40mm, 18 ore di autonomia e prezzo di $ 59.99. I secondi sono i nuovi auricolari sportivi Moto Surround, caratterizzati da un design meno classico e orientate a un’utenza amante del fitness e dell’attività sportiva in generale, proposte a un prezzo di $ 69.99. Le cuffie Moto Surround sono dotate di controlli per il volume e le chiamate posti sul collare in modo da alleggerire il peso degli auricolari, resistenza all’acqua e al sudore.

Le cuffie, entrambe, avranno anche una companion app dedicata a iOS che permetterà di effettuare il pairing, avere notifiche sullo stato della batteria e sfruttare una funzionalità simile a “Trova il mio iPhone“, nel caso in cui vengano perse. Per il momento non sono noti i prezzi e le disponibilità per il mercato europeo.

Duplicate Photo Finder: app gratuita per eliminare fotografie duplicate da Mac

Autore: SlideToMac – Il blog italiano su Mac, OS X Yosemite e Mac App Store

Se siete appassionati fotografi, tra le numerose fotografie salvate su Mac ci sarà sicuramente qualche duplicato. Ora, immaginate che quel “qualche” possa occupare diversi centinaia di MB di spazio. E’ un peccato non poter disporre diversamente, magari in modo più produttivo, di questo spazio! A tal proposito esistono svariate applicazioni che effettuano uno scanning completo dell’hard disk drive alla ricerca di fotografie doppie presenti sui nostri Mac, così da poterle rimuovere senza doverle ricercare manualmente una ad una, con conseguente perdita di tempo. Fra queste app vi è ora anche “Duplicate Photo Finder”, reperibile gratuitamente da Mac App Store.

Duplicate Photo Finder Mac pic0

Avete presenta quella fastidiosissima situazione in cui compare a video il fatidico messaggio “spazio insufficiente“? Diversi i motivi che portano ad una simile situazione, ma che affligge maggiormente gli utenti che hanno scelto di far uso di SSD al posto del classico e più capiente hard disk drive. Se il problema dello spazio potrebbe dipendere dalle numerose foto salvate sui vostri Mac, ci sarà sicuramente qualche duplicato da poter rimuovere. Effettuando uno scanning completo alla ricerca di fotografie doppie, spesso si riesce a guadagnare spazio aggiuntivo, molto di più di quanto si possa pensare.

A tal proposito abbiamo già nominato vari software in grado di eseguire scanning approfonditi sui nostri Mac alla ricerca di fotografie duplicate, fra questi molto conosciuto PhotoSweeper, disponibile su Mac App Store anche in versione LITE. Quest’ultimo però, anche se reperibile in versione lite, comunque a pagamento resta. Da poco, invece, per chi volesse affidarsi ad una soluzione completamente gratuita, può far uso di Duplicate Photo Finder.

Duplicate Photo Finder Mac pic1

Duplicate Photo Finder si prefigge lo scopo nell’individuare fotografie duplicate sui vostri Mac, il tutto completamente free. Al passo con i tempi, Duplicate Photo Finder esegue uno scannig completo del vostro sistema includendo dischi rigidi, cartelle e anche la biblioteca completa dell’app Foto presente in Yosemite. Tempo pochi istanti (tutto dipende dalla quantità di GB da esaminare) e verranno mostrati a video i risultati dello scanning.

Molte applicazioni che promettono una ricerca approfondita, riescono a ritrovare foto doppie basandosi unicamente sul nome dato al file. Duplicate Photo Finder, invece, promette di esaminare anche parti specifiche delle foto, evidenziando come doppioni immagini scattate –ad esempio– dalla stessa angolazione. Dopo un breve test, possiamo affermare che questa prima versione da poco rilasciata riesce già ad offrire uno scanning molto accurato. Prima di precedere con l’eliminazione dei file doppioni selezionate da Duplicate Photo Finder, è comunque buona norma dare uno sguardo alle singole foto individuate e solo successivamente proseguire l’operazione di cancellazione. Giusto per essere sicuri che non vadano perse fotografie importanti.

Dato il download completamente gratis, consigliamo a tutti gli utenti interessati di effettuare qualche test sui propri Mac. Il download può essere effettuato cliccando qui: Link Mac App Store – Prezzo GRATIS!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.