Pine arriva su Steam Greenlight, supportato da Square Enix Collective

Square Enix Collective è un’iniziativa da parte del publisher nipponico che punta a supportare titoli indie di interesse, pur mantenendo l’iter classico delle produzioni indipendenti almeno nelle prime fasi di costruzione dei giochi, che conta tra i titoli sotto la sua egida anche l’interessante Forgotton Annie di ThroughLine Games, atteso per quest’anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il team Twirlbound ha presentato, all’interno dell’iniziativa in questione, l’interessante adventure Pine, con un trailer di presentazione riportato qua sotto. Il gioco si trova attualmente al vaglio su Steam Greenlight, con una campagna Kickstarter che partirà il 9 marzo, supportata appunto da Square Enix Collective. Il gioco è attualmente previsto per PC ma potrebbe arrivare anche su PlayStation 4 e Xbox One in base all’andamento della raccolta fondi.

Si tratta di un action adventure che utilizza un particolare sistema di intelligenza artificiale e adattamento dell’eco-sistema in base alle azioni del giocatore, riconoscendo lo stile di gioco e gli schemi di approccio dell’utente all’interno del mondo di gioco, facendo reagire le creature e vari altri elementi per adattarsi al modo in cui si gioca.

Pine integra elementi survival all’interno della sua struttura, che per il resto prevede anche una progressione legata alla storia, ma la caratteristica principale è proprio l’intero ecosistema dell’isola che circonda il protagonista Hue, che si evolve anche in base alle azioni di quest’ultimo. Il gioco è in sviluppo da due anni ma sembra avere ancora un po’ di strada da fare, in attesa di saperne di più vediamo intanto il trailer di presentazione, qua sotto.

Autore: Ultime news PC | Multiplayer.it

Approfondisci

Un clamoroso leak rivela in anticipo La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra (Middle-Earth: Shadow of War)

Warner Bros. ha annunciato la presentazione di un nuovo gioco l’8 marzo e il leak di ieri ci ha fatto pensare potesse trattarsi di Batman: Arkham Insurgency, ma a quanto pare ci sbagliavamo. La catena Target ha infatti rivelato in anticipo, probabilmente per errore, Middle-Earth: Shadow of War, ovverosia La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, nuovo capitolo della serie action adventure sviluppata da Monolith. Il retailer ha messo a listino il gioco nelle versioni PlayStation 4 e Xbox One, con tanto di Gold Edition, ma riteniamo del tutto probabile l’uscita anche su PC nel solo formato digitale. Rimaniamo a questo punto in attesa di conferme ufficiali.

Autore: Ultime news PC | Multiplayer.it

Approfondisci

Vediamo un teaser trailer per l’interessante indie cyberpunk The Last Night

The Last Night per PC Windows

In digital delivery su Steam


Il team Odd Tales lavora al progetto The Last Night almeno dal 2014, quanto questo venne presentato per la prima volta nel corso del Cyberpunk Jam di quell’anno e si trattava all’epoca di un semplice gioco in flash.

Nel frattempo, il team ha ripreso il progetto e ha continuato ad espanderlo, fino a farlo diventare un gioco completo, o almeno queste sono le intenzioni, grazie anche alla collaborazione col publisher Raw Fury. Si tratta di un titolo in “2,5D” dal taglio cinematografico ma che ricorda anche gli action adventure in 2D dell’epoca 16-bit, ispirato alle atmosfere classicamente cyberpunk di Blade Runner e Ghost in the Shell.

L’azione si svolge in 4 distretti caratterizzati da ambientazioni fortemente differenziate, in una sorta di metroidvania piuttosto denso di situazioni e cose da fare, grazie a un’esplorazione libera con possibilità di espanderla progressivamente. Al momento pare ci sia ancora parecchio da attendere, The Last Night è previsto per PC e “console” senza ancora un periodo di lancio. Vediamo qua sotto il teaser trailer.

Autore: Ultime news PC | Multiplayer.it

Approfondisci

Ecco un nuovo artwork di State of Decay 2

Come avviene già da qualche settimana, Undead Labs ha aggiornato il sito ufficiale di State of Decay 2 con un nuovo artwork. Nel post viene spiegato che, nonostante lo studio sia solito realizzare questi materiali internamente, in determinati casi viene richiesto il supporto dei collaboratori esterni. L’immagine che vi riportiamo in calce è stata creata da Stephen Schirle.

“Sebbene chiunque si renda conto che il numero delle vittime in questa immagine sia improbabile, con un solo sopravvissuto e un’arma da mischia, abbiamo apprezzato l’espressione esausta sul suo volto. Peraltro il successo ottenuto sfidando ogni probabilità è un elemento importante da illustrare in State of Decay 2”, scrivono gli sviluppatori.

Nel caso ve li siate persi, potete trovare gli artwork pubblicati nelle precedenti settimane qui, qui e qui. Ulteriore materiale è disponibile raggiungendo il sito ufficiale. Il lancio di State of Decay 2 è previsto nel corso dell’anno su Xbox One e Windows 10. Gli sviluppatori hanno promesso di rivelare la data d’uscita durante il prossimo E3.

Ecco un nuovo artwork di State of Decay 2

Autore: Ultime news PC | Multiplayer.it

Approfondisci

La maggior parte delle missioni di Mass Effect: Andromeda sarà giocabile anche dopo il finale

Mass Effect: Andromeda è ufficialmente entrato in fase gold e in queste ultime ore abbiamo appreso anche i requisiti di sistema necessari per giocare alla versione PC. Il lead designer Ian Frazier ha rivelato a PC Gamer che la maggior parte delle missioni disponibili nel corso dell’avventura potranno essere giocate anche quando la storia principale si sarà conclusa.

“Non c’è niente che possa esplicitamente definirsi a tempo, ma ci sono due o tre cose che vanno in questa direzione. Una di queste è che alcune missioni non saranno più disponibili una volta terminata la trama principale”, spiega Frazier. “Ma si tratta di una percentuale limitata. La maggioranza del gioco, incluse le missioni lealtà in stile Mass Effect 2, può essere fruita anche dopo aver completato la storia”.

Vi ricordiamo che Mass Effect: Andromeda uscirà il 23 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Nell’ultimo trailer ci è stato mostrato il sistema di abilità e lo skill tree dei personaggi.

La maggior parte delle missioni di Mass Effect: Andromeda sarà giocabile anche dopo il finale

Autore: Ultime news PC | Multiplayer.it

Approfondisci