Costituzione, Unione Europea ed €uro: quattro libri di Giuseppe PALMA contro il “pensiero unico dominante”

Proponiamo qui di seguito quattro libri (saggistica) scritti dall’avvocato Giuseppe PALMA – fondatore di questo blog – su Costituzione, Unione Europea ed Euro, contro il “pensiero unico dominante”:

LA COSTITUZIONE COME NESSUNO L’HA MAI SPIEGATA. Un viaggio con la più bella del mondo in occasione dei suoi 70 anni“, Key editore, 2017 (disponibile sia in formato cartaceo che in e-book):

La costituzione come nessuno l’ha mai spiegata. Un viaggio con la più bella del mondo in occasione dei suoi 70 anni

§§§

IL TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE. Dall’Unione Europea agli Stati Uniti d’Europa. La rinuncia alla sovranità nazionale“, Edizioni Sì, 2016 (disponibile sia in formato cartaceo che in e-book):

§§§

€UROCRIMINE. Cos’è la moneta unica e come funziona. Soluzioni giuridiche per uscire dall’€uro“, GDS, 2016 (disponibile solo in e-book):

§§§

IL MALE ASSOLUTO. Dallo Stato di Diritto alla modernità Restauratrice. L’incompatibilità tra Costituzione e Trattati dell’UE. Aspetti di criticità dell’Euro“, GDS, 2014 (disponibile sia in formato cartaceo che in e-book):

§§§§§

Altri libri dell’avv. Giuseppe PALMA (che, in totale, ne ha scritti finora ventiquattro): http://lacostituzioneblog.com/shop/

§§§§§

lacostituzionablog.com

Condividi:

David Icke to WeAreChange Holland – The Establishment in Under Siege


To have David's Dot Connector Videocast sent to you in full every week, Click here http://www.davidicke.com/register
World Tour Tickets – http://www.TheWorldWideWakeUp.com 2017 All David's Books Now Available Here http://www.DavidIckeStore.com http://www.DavidIcke.com/headlines Latest News From David Icke http://www.RichieAllen.co.uk – Europe's Number One Independent Radio Show Social Media
https://www.facebook.com/davidicke/
https://twitter.com/davidicke Music – http://freemusicarchive.org/music/Kai_Engel/ICD-10/Kai_Engel_-_ICD-10_-_06_Oneiri

Attentato terroristico a Manchester: i soliti vigliacchi chiedono “più Europa”! (di Giuseppe PALMA)

Concerto di Ariana Grande a Manchester, ieri 22 maggio 2017.

Alle 22;35 un criminale si è fatto esplodere nei pressi della biglietteria dell’Arena causando 22 morti ed oltre 60 feriti (dati non definitivi), tra i quali parecchi minorenni.

L’attentato, di stampo terroristico, dalle prime indiscrezioni potrebbe essere di matrice islamica.

Come avvenuto subito dopo gli attentati a Charlie Hebdo e al Bataclan del 2015, e come accaduto poco dopo gli attentati del 2016 a Bruxelles e a Nizza, i soliti vigliacchi chiedono “più Europa“!

Sull’onda emotiva e sfruttando lo sgomento generale, c’è dunque chi cerca di speculare sui morti e sul terrore propinandoci ulteriori ed illegittime cessioni di sovranità addirittura in campo militare e di intelligence, svuotando definitivamente gli Stati di quelle residue porzioni di sovranità che ancora detengono!

L’intero apparato €urocratico fa dunque leva sul sangue di inermi cittadini (in questo caso anche minorenni) al fine di spingere e giustificare quel progetto criminale degli “Stati Uniti d’Europa”!

C’è addirittura chi, in queste ore, sta vigliaccamente attribuendo le cause dell’attentato alla Brexit! I vigliacchi euroinomani non hanno né dignità né decoro intellettuale, tanto più che la Brexit – al momento – non ha neppure avuto inizio se non da un mero aspetto prettamente formale! E, in ogni caso, è ovvio che la decisione dell’UK di uscire dall’UE non ha alcuna attinenza – né diretta né indiretta – con l’attentato di ieri! Ma i soliti vigliacchi sfruttano ogni situazione – anche le più delicate – pur di giustificare il loro sporco progetto €urocratico! Non è un caso, infatti, che un evento così sconvolgente entri a gamba tesa in piena campagna elettorale in vista delle imminenti elezioni politiche dell’8 giugno.

Teniamo alta la guardia! TV e media di regime sono totalmente asserviti al crimine!

Al momento non posso far altro che esprimere un sentito cordoglio alle vittime innocenti di Manchester e alle loro famiglie.

Giuseppe PALMA

Condividi: