Articoli con tag debito

nudefault

Le famiglie italiane hanno un debito medio di 19.251 euro

0

Autore: Blog di Beppe Grillo

| |

“Le famiglie italiane sono indebitate per un importo medio pari a 19.251 euro. Complessivamente, i “passivi” accumulati con le banche e gli istituti creditizi ammontano a 496,5 miliardi di euro. I dati sono riferiti al 2013. Le province più “esposte” sono quelle lombarde. Al primo posto troviamo le famiglie residenti nella provincia di Monza-Brianza, con un debito di 27.544 euro; al secondo posto quelle di Milano, con 27.505 euro e al terzo posto le residenti a Lodi, con 27.281 euro. Dall’inizio

Leggi tutto >>

Debito pubblico nuovo record 2.168 miliardi + 100 mld in 6 mesi

0

Autore: nocensura.com

giovedì 14 agosto 2014 Debito pubblico nuovo record 2.168 miliardi + 100 mld in 6 mesi

19:36 | Pubblicato da admin | | Modifica post L’immagine su Facebook la trovi QUI 

DEBITO PUBBLICO, BATTUTO OGNI RECORD: non solo per la cifra, che a Giugno è arrivata a quota 2.168 MILIARDI; ma anche perché IN SOLI 6 MESI è AUMENTATO DI 100 MILIARDI… importo che paghiamo ogni anno solo a titolo di interessi sul debito… in un contesto così, sprofondare definitivamente nel baratro è inevitabile

PERO’ NON LO DITE A NESSUNO…. ZITTI! ALTRIMENTI

Leggi tutto >>

Debito famiglie, Cgia: “Media di 19200 euro a nucleo. Soprattutto per case e auto”

0

Autore: Il Fatto Quotidiano

Le famiglie italiane sono indebitate per un importo medio pari a 19.251 euro. Nel 2013, i “passivi” accumulati complessivamente con le banche e gli istituti creditizi ammontano a 496,5 miliardi di euro. È quanto emerge dai dati diffusi oggi dall’Ufficio studio della Cgia di Mestre, che informa che dall’inizio della crisi, nel 2007, il debito medio delle famiglie consumatrici è aumentato del 35,1%, anche se dopo il picco massimo toccato nel 2011 la richiesta di prestiti è calata. Si tratta, specifica il comunicato stampa, di debiti originati dall’accensione di

Leggi tutto >>

Il grande fardello del debito pubblico italiano

0

Autore: Finanza.com Blog Network Posts

Supplemento al bollettino statistico di Bankitalia: finanza pubblica, fabbisogno e debito. Italia ovviamente raggiunge nuovi massimi storici col suo debito pubblico. E su ogni cittadino la cifra che grava non fa che aumentare.

Ehi tu, cittadino italiano. Come forse già sai, la tua nazione, l’Italia, oggi ha registrato un nuovo favoloso risultato. Un nuovo record. Si, del debito pubblico. Mi sono permesso di farti due conti un tasca.

a) Debito pubblico ha raggiunto i 2.168.000.000.000 € (2168.4 miliardi di Euro) b) Il Debito pubblico, alla faccia del

Leggi tutto >>

Fiat, “se fusione salta nessun impatto sui rapporti con Chrysler o sul debito”

0

Autore: Il Fatto Quotidiano

Bisognerà aspettare la prima settimana di settembre per sapere quanti azionisti Fiat hanno deciso di esercitare il diritto di recesso in seguito al via libera dell’assemblea alla fusione con Chrysler per costituire Fca (Fiat Chrsyler Automobiles). A comunicarlo è stato il Lingotto, sollecitato dalla Consob a fornire chiarimenti dopo che, la scorsa settimana, il titolo Fiat ha lasciato sul terreno oltre il 9% in due giorni a causa di indiscrezioni sul numero di richieste di recesso già pervenute da soci che hanno votato contro o non hanno partecipato alla

Leggi tutto >>

Maradona-fisco, legale: “Sospeso debito di 39 milioni”. Equitalia: “No, è confermato”

0

Autore: Il Fatto Quotidiano

Nuovo capitolo nello scontro tra Diego Armando Maradona e il fisco italiano, che chiede al Pibe de Oro 39 milioni di euro, di cui sei milioni di presunta evasione fiscale e gli altri per gli interessi maturati. Il legale dell’ex fuoriclasse argentino, Angelo Pisani – in mattinata – aveva esultato, sostenendo che la dodicesima sezione della Commissione tributaria di Napoli aveva disposto la sospensione dell’esecuzione dell’avviso di mora. Ma nel pomeriggio è intervenuta la stessa Equitalia, che ha smentito il legale.

Ma ricostruiamo la giornata. Il legale di

Leggi tutto >>

Osservatorio mutui: la fine dell’era del debito III

0

Autore: Finanza.com Blog Network Posts

La recente pubblicazione dell’ultima versione di Bussola Mutui ad opera di Crif e Mutuisupermaket ci consente di gettare uno sguardo d’insieme sul mondo del credito finanziario per l’acquisto di immobili residenziali e ci offre la possibilità di analizzare un aggiornamento delle condizioni del mercato immobiliare al secondo trimestre 2014.

Viene confermata la tendenza alla “rottamazione” del mutuo con un incremento delle nuove erogazioni per surroghe che passa dal 8% del primo trimestre 2013 a ben il 21% del secondo trimestre 2014 (vedi Grafico 1).

Leggi tutto >>

AMD ha ancora i conti in rosso, il debito batte le console

0

Autore: Tom’s Hardware – RSS Feed

AMD ha chiuso il secondo trimestrale fiscale con un fatturato di 1,44 miliardi di dollari, un utile operativo di 63 milioni e una perdita netta di 36 milioni, dovuta principalmente ad alcune manovre sul debito. L’azienda di Sunnyvale chiude quindi ancora in rosso, dopo il primo trimestre in cui aveva perso 20 milioni.

Risultati che non sono piaciuti a Wall Street, soprattutto per le previsioni sul terzo trimestre sotto le aspettative degli analisti. Nelle contrattazioni after hours il titolo ha perso il 19%. Nonostante questo, e malgrado la rivale

Leggi tutto >>

CAMPIONI DEL MONDO …DI DEBITO PUBBLICO!

0

Autore: Finanza.com Blog Network Posts

Nulla da dire ci mancherebbe, alla fine vittoria ineccepibile, ma sino a quando i nostri Messi, Higuain e Palacio di turno non tradurranno in goal le occasioni che la vita offre, la Germania continuerà a vincere il campionato del mondo dell’austerità, segnando al momento opportuno e con freddezza.

Domenica abbiamo scoperto di aver in Italia un nuovo mediano, si uno di quelli che fa “butubum-butubum” nell’intervista del Corriere della Sera, si bum bum…

 «Calcisticamente parlando, qualcuno pensa che io sia un fantasista, cioè quello che inventa il colpo

Leggi tutto >>

ITALIA degli irresponsabili che affoga nel debito e nelle SUE colpe

0

Autore: Finanza.com Blog Network Posts

Aumenta il debito pubblico a causa sopratutto dell’amministrazione pubblica. Ma non esisteva la spending review? La casta politica è viva più che mai…

Il lento processo che rischia di portarci alla deriva continua imperterrito. E tutto, ahimè, va come su questo blog si prevedeva SE non si interveniva in modo magari INVASIVO ma determinato. Tanto per cominciare il nostro debito pubblico. Ieri su twitter ho pubblicato questo grafico che di certo non ha bisogno di grossi commenti (e difatti l’ho pubblicato in modo “crudo”).

Leggi tutto >>

Torna all'inizio