Rilasciato da Microsoft l’atteso Office Mobile per iPhone

Autore: Hardware Upgrade RSS

È da parecchi mesi che si rincorrono voci e indiscrezioni in merito allo sviluppo di Office per iOS da parte di Microsoft, ora ogni dubbio è stato svelato e sullo store online di Apple ha fatto la comparsa Office Mobile for Office 365 subscribers. Al momento non esiste una versione free, è infatti necessario possedere un account Office 365 e la app stessa non appena installata invita a sottoscrivere un abbonamento.

Con questa app è possibile accedere, creare e modificare file di Word e Excel, mentre per PowerPoint è possibile solo modificare elementi già esistenti. Come in tutte le più recenti applicazioni o app di Microsoft anche in questa versione di Office Mobile c’è una forte integrazione con SkyDrive, quindi con la possibilità di accedere ai medesimi file anche da desktop o notebook utilizzando le versioni standard della suite o attraverso il browser e sfruttando le Office Web Apps.

Le opzioni di modifica e le funzionalità disponibili sono molto limitate, ma non potrebbe essere altrimenti considerando le dimensioni del dispositivo sul quale si va ad operare. I primi commenti indicano un livello di intervento veramente minimale per quanto riguarda PowerPoint, qualche opzione in più in Word e Excel, ma alcune critiche riguardano l’usabilità e l’intuitività di alcune azioni.

Per il momento non esiste una versione dedicata a iPad e, stando a quanto riporta The Verge, Microsoft non ne avrebbe in programma lo sviluppo. Da iPad viene suggerito l’utilizzo delle Office Web Apps via browser.

Rilasciato da Microsoft l’atteso Office Mobile per iPhone ultima modifica: 2013-06-14T14:44:50+00:00 da admin

3 thoughts to “Rilasciato da Microsoft l’atteso Office Mobile per iPhone”

  1. ho scaricato tutto il pacchetto microsoft da emule,ma per installare excel richiede il codice che io non trovo!!Mi sapete dire il codice esatto ???

  2. Il mio problema è il seguente: da diverso tempo uso Microsoft Outlook 2007 (non Outlook Express, che è un altro programma), ma sia la pesantezza del software, sia alcuni problemi recentemente venuti fuori e mai veramente risolti, mi stanno facendo venire voglia di cambiare programma e saltare a Thunderbird.

    Vorrei sapere se mi conviene alla luce di alcune cose che necessito:

    1) I contatti, con tutte le loro caratteristiche e i loro dati (foto, indirizzi, ecc.), vengono conservati nel passaggio?

    2) Io sincronizzo il mio Pocket PC con Outlook tramite Microsoft ActiveSync. Potrei fare lo stesso usando Thunderbird?

    In generale, conviene passare da Microsoft Outlook 2007 (NON Outlook Express, ripeto) a Thunderbird?

    Grazie mille a chiunque mi voglia rispondere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.