Roma, 24 settembre: 2ª Assemblea nazionale del Fronte Sovranista Italiano

Si terrà a Roma il 24 settembre 2017, presso il Teatro Greco (Via Ruggero Leoncavallo 10), la 2ª Assemblea nazionale del Fronte Sovranista Italiano.

Da sempre consideriamo le assemblee nazionali, che svolgiamo una volta l’anno, prima quelle dell’ARS e ora quelle del FSI, come il momento fondamentale della nostra militanza, non “un” momento, ma “il” momento fondamentale.

Ogni volta esse hanno creato entusiasmo nei partecipanti, consentendo a ciascun socio di conoscere il valore umano degli altri iscritti e spingendo ad un maggior impegno nell’anno successivo.

Tale è il valore che queste assemblee hanno assunto nel nostro processo di crescita numerica e spirituale, che lo Statuto del FSI ha elevato a dovere dei soci la partecipazione (art. 11, n. 1. lett. b).

È dunque di fondamentale importanza che i soci facciano tutto il possibile per essere presenti: anche coloro che quest’anno sono riusciti a impegnarsi poco o per niente, partecipando adempieranno al dovere fondamentale di ogni socio e vedranno crescere dentro se stessi la fiducia nel progetto del FSI e l’entusiasmo che certamente sarà da stimolo per l’anno a venire.

Come ogni anno verranno affrontate tematiche di grande rilievo, oggetto di ben 4 nuovi documenti programmatici che andranno ad incrementare il già nutrito programma politico del partito.

Si parlerà innanzitutto di quella impresa pubblica, defunta con lo smantellamento dell’IRI, della quale il Paese avrebbe estrema necessità per ripartire (documento redatto e illustrato da Andrea Franceschelli).

Verrà affrontata la tematica della concorrenza, in relazione all’opera deleteria svolta dalle Autorità amministrative indipendenti (documento redatto e illustrato da Stefano Rosati) e analizzando come le liberalizzazioni abbiano messo in ginocchio le professioni e in particolare l’avvocatura (documento redatto e illustrato da Lorenzo D’Onofrio).

Occhio di riguardo inoltre alla ricerca scientifica (documento redatto da Davide Visigalli, Federico Monegaglia, Emilio Marines, Massimiliano Sist e Loris Zanotto e illustrato da Federico Monegaglia), che pur martoriata dai vincoli di bilancio riesce a produrre eccellenza che il FSI intenderà adeguatamente finanziare e valorizzare.

Ampio spazio sarà infine dedicato ai soci, per un bilancio sulla militanza territoriale nel primo anno di vita del partito.

Ovviamente l’invito a partecipare alla nostra Assemblea è esteso a tutte le persone che abbiano idee politiche almeno simili alle nostre: non esiste un’occasione migliore per conoscere il FSI, i suoi militanti, il progetto, le capacità di analisi e la nostra volontà d’acciaio.

IL PROGRAMMA

Ore 10:30RELAZIONE DEL PRESIDENTE STEFANO D’ANDREA

Ore 11:00PRESENTAZIONE DEI NUOVI DOCUMENTI PROGRAMMATICI

  • “Le imprese pubbliche”, a cura di Andrea Franceschelli; a seguire presentazione e votazione di eventuali emendamenti e del testo integrale.
  • “Concorrenza e libera professione: l’avvocatura”, a cura di Lorenzo D’Onofrio; a seguire presentazione e votazione di eventuali emendamenti e del testo integrale.
  •  “Concorrenza e Pubblica Amministrazione: le Autorità amministrative indipendenti”, a cura di Stefano Rosati; a seguire presentazione e votazione di eventuali emendamenti e del testo integrale.
  • “I problemi della ricerca scientifica nei settori bibliometrici”, a cura di Federico Monegaglia; a seguire presentazione e votazione di eventuali emendamenti e del testo integrale.

Ore 12:20RELAZIONE DEL TESORIERE E APPROVAZIONE DEL RENDICONTO

Ore 12:30ELEZIONE DEL COMITATO DIRETTIVO E DEL PRESIDENTE DEL FSI

Ore 13:00PAUSA PRANZO

Ore 15:00SALUTI E BREVI VALUTAZIONI DA PARTE DEGLI OSPITI

Ore 15:30UN ANNO DI MILITANZA: IL BILANCIO DEI SOCI

I referenti regionali: dalla Liguria (Davide Visigalli), dal Veneto (Emilio Martines), dalla Sicilia (Bruno Zerbo), dall’Emilia Romagna (Carmine Morciano), dalla Campania (Rosa Spadafora), dall’Abruzzo (Claudio Orsini), dalla Toscana (Iacopo Biondi Bartolini), dalla Puglia (Pierluigi Bianco), dal Trentino-Alto Adige (Matteo Luscia), dall’Umbria (Manuel Costanzi), dalla Lombardia (Rossano Ferrazzano), dal Piemonte (Bruno Farinelli), dalla Sardegna (Nicola Di Cesare), dalla Calabria (Maria Pia Cristiano), dal Lazio (Gian Marco Onorati).

Ore 17:00CONCLUSIONI E SALUTI FINALI

Come arrivare (fermata “Libia” della metropolitana “linea B”):

Roma, 24 settembre: 2ª Assemblea nazionale del Fronte Sovranista Italiano ultima modifica: 2017-08-25T20:00:08+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.