Samsung Galaxy X: emerse nuove descrizioni su hardware e schermo

Nonostante sia passato solo qualche mese dall’immissione sul mercato di Samsung Galaxy S9, ultimo prodotto della casa coreana, Il nuovo Samsung Galaxy X continua a far parlare di sé, grazie a nuove succose informazioni riguardanti display e hardware che, con ogni probabilità, saranno utilizzati nel prossimo top di gamma.

Le ultime indiscrezioni riguardanti il futuristico smartphone pieghevole dell’azienda sudcoreana parlano della possibilità che essa abbia usato un doppio pannello AMOLED identico a quello montato sul vecchio Galaxy Note 4, ossia un display da 5,7 pollici formato 16:9 e risoluzione Quad HD di 2.560 x 1.440 pixel.

Grazie ad alcune importanti conferme estratte dal DTS di Galaxy Note 8, il quale tra i vari file conterrebbe la modalità dual panel, si potrebbero quindi confermare le precedenti voci, facenti riferimento proprio al nuovo Galaxy X pieghevole.

Per quanto concerne  l’hardware invece, il Galaxy X potrebbe rifarsi a quanto attualmente visto con il Note 8, ossia il processore Exynos 8895 che, sebbene non risulterebbe all’avanguardia, riuscirebbe di certo a creare il giusto compromesso tra potenza e costi.

Chiaramente, come sempre in questi casi, invitiamo a prendere con le dovute precauzioni quanto scritto finora, poiché Samsung potrebbe stare ancora decidendo quali hardware e schermi utilizzare, in vista della release ufficiale del nuovo device della casa coreana, ipotizzata per i primi mesi del prossimo anno. 

Author: GamesVillage.it

Samsung Galaxy X: emerse nuove descrizioni su hardware e schermo ultima modifica: 2018-07-13T22:00:47+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.