Valve impedisce ai giocatori danesi di aprire loot box in Counter Strike: GO

A seguito della pronuncia degli enti danesi che si occupano di regolamentare il gioco d’azzardo, secondo i quali loot box e gioco d’azzardo presentano una comunanza d’intenti, Valve ha deciso di includere nell’ultima patch di Counter Strike: GO un provvedimento che impedisca agli utenti danesi e belgi di aprire le casse di bottino che lo sparatutto presenta.

Tale misura è stata adottata da Valve dopo aver reintrodotto lo scambio fra giocatori che aveva disabilitato tempo fa: ma benché i giocatori danesi e belgi possano di nuovo scambiare le proprie skin con altri giocatori, essi non hanno più accesso alle fonti prime di questi beni.

Counter-Strike

Author: GamesVillage.it

Valve impedisce ai giocatori danesi di aprire loot box in Counter Strike: GO ultima modifica: 2018-07-14T07:00:03+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.