Anche IDC certifica la crescita nel mercaro degli smartphone

Author: Le news di Hardware Upgrade

Anche IDC conferma come il mercato degli smartphone abbia registrato, nel corso del terzo trimestre 2019, un incremento delle vendite dello 0,8% su base annuale. Un segnale interessante, alla luce dei precedenti trimestri nei quali le vendite sono sempre state inferiori rispetto ai precedenti periodi di riferimento.

In totale sono stati venduti circa 358 milioni di smartphone, un dato in crescita non solo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ma anche dell’8,1% rispetto al secondo trimestre 2019.

Una forte spinta alle vendite è stata generata dai mercati in via di sviluppo, con l’India che si è particolarmente distinta a questo riguardo. In Cina, il principale mercato a livello globale, il consolidamento in atto tra i 5 principali marchi è stato il trend generalizzato del terzo trimestre: tutti hanno aumentato le consegne nel proprio mercato domestico in preparazione del “singles day” dell’11 novembre, vero e proprio equivalente in Cina del Black Friday americano.

Samsung conferma la prima posizione quale produttore di smartphone a livello globale, con una crescita stimata nell’8,3% rispetto allo scorso anno e una quota complessiva del 21,8%. Huawei segue al secondo posto con il 18,6% del totale: a dispetto delle difficoltà legate al ban ricevuto dal governo degli Stati Uniti l’azienda cinese ha guadagnato il 28,2% in termini di quota di mercato rispetto allo stesso periodo del 2018.

Apple segue al terzo posto con il 13% del totale, di fatto mantenendo invariati i volumi di vendita rispetto al 2018. Xiaomi segue al quarto posto con il 9,1% del mercato e una contrazione del 3,3% rispetto allo scorso anno, mentre Oppo chiude quinta con l’8,7% e una crescita del 4,1% rispetto allo scorso anno.

Anche IDC certifica la crescita nel mercaro degli smartphone ultima modifica: 2019-11-09T10:50:02+01:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.