Categorie
Tecnologia

Diario di un killer sentimentale di Luis Sepúlveda diventa una serie

Author: Paolo Armelli Wired

È uno dei romanzi più noti e fulminanti dello scrittore cileno, scomparso lo scorso aprile. Presto ispirerà una miniserie d’azione e umorismo dark, che sarà girata principalmente in lingua spagnola

sepulveda
(Foto: Getty Images)

Sono in molti che ancora piangono la scomparsa di Luis Sepúlveda, lo scrittore cileno morto in Spagna lo scorso aprile per  complicazioni dovute al coronavirus. C’è, però, una buona notizia: in queste ore è stato annunciato che presto uno dei suoi romanzi più noti, Diario di un killer sentimentale, diventerà una serie. Le società BlackBox Multimedia, Eo Media (già distributrice di titoli come El Presidente e Narcos) e l’italiana Leader Produzioni, infatti, collaboreranno per portare sul piccolo schermo questa storia d’azione e umorismo dark, che sarà girata principalmente in lingua spagnola.

Scritto nel 1996, Diario di un killer sentimentale segue, nelle sue peripezie fra Europa e America latina, un innominato assassino che, a causa di una cocente delusione d’amore, si fa coinvolgere troppo nel suo prossimo incarico: l’uccisione di un narcotrafficante messicano, che scopre essere coinvolto anche con la propria ex fidanzata. Romanzo breve e fulminante, riesce a tenere assieme vari registri, dalla tensione al compiacimento emotivo, dall’umorismo agrodolce alle descrizioni evocative e malinconiche. Come tutte le altre opere di questo autore, è stato pubblicato in italiano da Guanda.

“È un uomo che lotta di fronte al cambiamento, che lotta perché deve adattarsi e perché è innamorato”, ha dichiarato Ezequiel Olzanski, ceo di Eo Media: “Ci faremo conquistare da questo personaggio anche se è un killer, in una storia che riporterà al classicismo dei primi James Bond e di Humphrey Bogart, ma nel contesto di un mondo moderno in cui le regole sono cambiate”. Un uomo di altri tempi, insomma, e un antieroe che, come tutti i personaggi di Luis Sepúlveda, nasconde sotto le asperità un cuore tenero e umanissimo.

Leggi anche

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.