Super Battletoads, scoperto un titolo perduto per Game Boy

Super Battletoads è un gioco appartenente alla saga Battletoads recentemente scoperto. Un vero e proprio titolo perduto per Game Boy che non giocheremo mai, appena svelato da un ex dipendente di RARE, Paul Machacek, che ne ha parlato durante una intervista al sito Rare Fan Da Base.

Ecco le parole dell’autore riguardo a Super Battletoads:

Probably the most annoying is Super Battletoads on the Gameboy. Heard of it? No, nor has almost anyone else. It was the fourth one I’d written in the serious, was a spinoff from the arcade game of the same name, and was 100% finished and signed off by Test. Then it got cancelled shortly after I moved onto Donkey Kong Land because the arcade game had underperformed in market and Tradewest pulled the plug on the whole franchise.

In 2015, during Rare Replay development, with long term members of Rare saying to me “don’t be silly, that game never existed”, we found it sitting on an old disc. A finished copy of the game. One of the engineers here happened to have a Gameboy emulator and we dragged the file into it and waited with bated breath. It ran! I couldn’t believe it, no one had seen this game in about 22 years, and I was the only person who recalled its existence at all. 

Trovate l’intervista completa in questo LINK.

Super Battletoads

Author: GamesVillage.it

Edge of Eternity, i requisiti minimi della versione PC

Edge of Eternity, il nuovo progetto di Midgar Studio, ha ricevuto oggi l’elenco dei requisiti minimi per la versione PC. Le informazioni sono state pubblicate sulla pagina Steam del gioco, che viene dato ancora come in uscita “prossimamente”.

Finanziato con successo su Kickstarter, il titolo omaggia i classici del genere jRPG proponendo spettacolari combattimenti a turni nell’ambito di una missione per contrastare una forza malvagia che minaccia il mondo.

Edge of Eternity – configurazione minimaProcessore: Intel Core i5 2400Scheda video: NVIDIA GTX 660Memoria: 4 GB di RAMHard disk: 12 GB di spazio richiestoSistema operativo: Windows 8.1 a 64 bit

Edge of Eternity – configurazione raccomandataProcessore: Intel Core i7 3770Scheda video: NVIDIA GTX 780Memoria: 8 GB di RAMHard disk: 12 GB di spazio richiestoSistema operativo: Windows 10 a 64 bit

Scarica il Video

Author: Multiplayer.it

Surgeon Simulator Switch, forse in arrivo la versione Nintendo

Surgeon Simulator Switch potrebbe essere un sogno che si realizza per molti, poichè Surgeon Simulator, il bizzarro titolo sviluppato da Bossa Studios,  noto per aver portato anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump sotto i ferri, in una celebre espansione, potrebbe arrivare sull’attuale ammiraglia della casa di Kyoto, il Nintendo Switch.

Surgeon Simulator è un simulatore di chirurgia, ideato da Tom Jackson, Jack Good, Luke Williams e James Broadley, già approdato su console, con un grande successo su PlayStation 4, e dispositivi mobile con sistema operativo Apple iOS, dopo la pubblicazione originale su PC Windows risalente ad aprile del 2013.

Surgeon Simulator Switch potrebbe però essere imminente, o perlomeno questo sembra si possa desumere da un video trailer in cui ci sarebbe un citazione più o meno oscura alla console di Super Mario.

Di seguito il filmato visto sul canale YouTube:

[embedded content]
Author: GamesVillage.it

AMD meglio di NVIDIA con la Closed Alpha di Battlefield V

Author: GAMEmag – Videogames

Nonostante Battlefield V segni il passaggio da AMD a NVIDIA come partner tecnico di DICE nello sviluppo (tutti i precedenti Battlefield erano stati supportati da AMD), a giudicare dalla Closed Alpha che si è svolta nello scorso fine settimana, le performance rimangono migliori con le schede AMD Radeon.

Battlefield V Closed Alpha

PCGamesN ha provato il gioco con le schede Radeon RX 580 8 GB e GeForce GTX 1060 6GB alle risoluzioni 1080p e 1440p, con preset grafico Ultra. E in tutti i casi le soluzioni Radeon si sono mostrate più veloci di circa il 30% rispetto alle proposte NVIDIA.

Battlefield V Closed Alpha

Si noti, comunque, come le prestazioni non migliorino in caso di abilitazione delle DirectX 12, anzi in entrambi i casi peggiorano. Questo è un inequivocabile segno che Battlefield V ha ancora bisogno di ottimizzazioni prima di poter essere rilasciato pubblicamente. Sulla base della nostra personale esperienza con la Closed Alpha, inoltre, Battlefield V è ancora fortemente dipendente dalla CPU.

Battlefield V Closed Alpha

Battlefield V restituisce un feeling leggermente differente rispetto agli ultimi capitoli della serie: c’è uno stile visivo differente, con nuovi colori predominanti, e la struttura tecnica è stata cambiata per poter accogliere le modifiche alla mappa di gioco in virtù delle esigenze tattiche degli eserciti.

Altri dettagli su Battlefield V si trovano qui.

Steam, un leak rivela il numero di giocatori di Team Fortress 2, Counter-Strike, PUBG e tanti altri titoli

Steam è stato vittima di un leak che ha rivelato il numero dei giocatori di gran parte dei titoli disponibili sulla piattaforma Valve. Un aggiornamento ha risolto il problema, ma le informazioni trapelate sono state diffuse e risultano ormai di dominio pubblico.

Stando ai dati, Team Fortress 2 è il gioco che vanta il maggior numero di utenti, ben 50,2 milioni, seguito da Counter-Strike: Global Offensive con 46,3 milioni e da PUBG con 36,6 milioni.

Nella top 10 trovano posto anche Unturned con 27,4 milioni di giocatori, Left 4 Dead 2 con 23,1 milioni e Payday 2 con 18,6 milioni. Oltre la decima posizione spiccano prodotti celebri come The Elder Scrolls V: Skyrim (13,2 milioni), Grand Theft Auto V (12,6 milioni) e Half-Life 2 (8,9 milioni).

Il metodo di rilevazione utilizzato per ricavare queste informazioni risulta più preciso rispetto a quello impiegato fino a poco tempo fa da Steam Spy, ma è condizionato dalla presenza di achievement organizzati dagli sviluppatori e copre dunque solo 13.000 giochi sui circa 23.000 presenti nel database di Steam.

Scarica il Video

Author: Multiplayer.it