GLI OLIGARCHI CHE TRAMANO CONTRO – Moreno Pasquinelli – [Gilet Gialli a Roma]

Author: Claudio Messora ByoBlu – Il video blog di Claudio Messora

Moreno Pasquinelli è l’ideologo di riferimento del Movimento Popolare di Liberazione e della Sinistra Sovranista (Programma101). Recentemente ha dichiarato «C’è una sinistra che non sta dalla parte dello spread, del mercato o di quelli che fanno il tifo contro l’Italia semplicemente per andare contro al nuovo governo».

Byoblu ha come scopo mostrarvi tutta l’informazione che riesce a catturare, senza censura. In questo video potete vedere il suo discorso di apertura al convegno dedicato ai Gilet Gialli, trasmesso in diretta esclusiva da Byoblu, nel quale invita tutte le forze popolari che si difendono dagli oligarchi ad unirsi.

Uno stralcio tratto dal suo intervento:

Il movimento dei Gilet Gialli è orizzontale, transpartitico e trasversale. È un movimento popolare del popolo lavoratore, dei giovani precari, degli artigiani, dei commercianti, dei piccoli industriali che questa globalizzazione e questa Unione Ueropa in Francia hanno distrutto quanto – se non più – di quello che hanno distrutto in italia. La lezione è che noi dobbiamo unire le forze popolari, dentro la cornice valoriale della nostra costituzione repubblicana e democratica, per ricostruire un sistema sociale ormai distrutto. Dobbiamo ripensare l’Italia, abbiamo bisogno di un progetto di Paese. […] Questo Governo ha promesso di farla finita con le politiche austerità e con i diktat europei. Benissimo! Noi fin dall’inizio abbiamo detto: ‘Non siamo vostri nemici, ma vi incalzeremo”. Se siamo qui con i Gilet Gialli è perché noi italiani dobbiamo smetterla con l’autorazzismo. Dobbiamo smetterla di considerarci un popolo che non ha le palle per scendere in piazza. Abbiamo una lunga, millenaria storia. E tante svolte, nella storia, sono venute dal nostro Paese, dal nostro popolo. È da questo Paese che sono partite le svolte profonde che hanno sconvolto l’Europa. Questo Governo sta tentando, in modo contorto, disperato, a volte approssimativo e pasticciato, di svincolarsi dalla gabbia dell’Unione Europea. Io sarei per dargli una mano, senza nasconderne i limiti, le contraddizioni e le pochezze, perché non è facile ricostruire questo Paese. Non è facile mettersi al posto di quella classe dirigente che ha occupato tutte le postazioni di questo Sistema, e non solo quelle apicali. E noi una classe dirigente non l’abbiamo ancora. Allora occorre uno sforzo di tutto il nostro popolo per dare una spinta non tanto a questo Governo, ma affinché si spacchi questa élite oligarchica, perché se no il Paese non riusciamo a ricostruirlo. E se gli oligarchi tentassero di ripetere su larga scala quello che fecero contro il Governo Berlusconi – e ci mancherebbe che noi amassimo il signor Berlusconi? Quello fu un vero e proprio colpo di Stato che tolse gli ultimi brandelli di sovranità politica a questo Paese. Potrebbero tentare un’altra volta questa mossa, perché questo Governo, con tutti i suoi limiti, ha contro tutti i poteri oligarchici ed eurocratici. Più di tanto non gli fanno fare. È per questo che c’è bisogno di noi. È per questo che c’è bisogno della mobilitazione popolare. E se serve, per difendere l’indipendenza, l’autodeterminazione e la sovranità italiana, dobbiamo esser pronti anche in Italia a fare come i Gilet Gialli.

La Manipolazione dei Media: come il sistema ci tiene sotto shock! Enrica Perucchietti


Dona oggi, resta libero domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: http://www.byoblu.com/sostienimi#comesidona
___
La UE combatterà la disinformazione di internet in questi mesi che ci separano dalle elezioni europee, con il pericolo concreto della chiusura di tutti gli account che dissentono dal pensiero unico. Ma la manipolazione passa anche e soprattutto attraverso i media mainstream, vero e proprio organo di controllo del sistema: i giornali e i telegiornali. Enrica Perucchietti, giornalista e scrittrice, vi spiega come il potere tiene le popolazioni sotto shock, passando da una minaccia all'altra, per controllarlo. Presentata da Valerio Malvezzi al convegno di Treviso "È la stampa bellezza – capitolo II" (organizzato da SalusBellatrix), Enrica Perucchietti è stata ospite di Byoblu già nello scorso febbraio: "Un vaccino contro le balle del sistema" https://www.youtube.com/watch?v=XXUNZ2gM3gA ___ Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: http://www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Gilet Gialli a Roma: diretta esclusiva su Byoblu


Dona oggi, resta libero domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: http://www.byoblu.com/sostienimi#comesidona
___ I Gilet Gialli Véronique Rouille e Yvan Yonnet oggi saranno a Roma per raccontare cosa sta succedendo in Francia, intervistati da Antonio Maria Rinaldi e Mariano Ferro, con l'introduzione di Fabio Frati. L'evento sarà ripreso in diretta esclusiva su Byoblu. Chi non trova posto all'Hotel Massimo D'Azeglio, in Via Cavour 18, o non può andare a Roma, prenda posto qui su Youtube. Alle 15.30. ___ Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: http://www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

RIFIUTI, POLITICA E MAFIA: dal tributo ambientale, alla salute, all’economia circolare: E. Fontana


Rifiuti, politica e mafia: cosa sai davvero dei rifiuti? Perché i rifiuti speciali sono un modo facile per fare soldi? È vero che la Cina non li vuole più? Chi li brucia, nella discarica o in un capannone, pagando un immenso tributo ambientale e distruggendo la nostra salute? È questo il modo in cui la mafia oggi aggredisce la sicurezza delle nostre famiglie? Eppure, la gestione rifiuti, a partire dai rifiuti speciali, dalla raccolta differenziata e sfruttando l'economia circolare, oggi è possibile. In Italia le tecnologie per realizzare una raccolta rifiuti adeguata all'ambiente, per riciclarli e rimetterli in commercio esistono e potrebbero già essere utilizzate. Purtroppo smaltire i rifiuti non è cosa facile e nel caos delle normative a farla da padrona è la criminalità organizzata, spesso di stampo mafioso. Ma cosa ci riserverà l'Ambiente 2019? Cambierà qualcosa? Su Byoblu, l'esperto di Legambiente e di politica ambientale, Enrico Fontana, intervistato da Giada Serina, racconta la rifiutopoli che non tutti conoscono: come funziona davvero la gestione rifiuti, se è vero che è in mano alle ecomafie, se possiamo dire che la Terra dei Fuochi, incendio dopo incendio, si sia spostata ormai al Nord, e soprattutto se possiamo ancora sperare in un futuro libero dai rifiuti, magari proprio grazie all'economia circolare. Intanto, sull'Overshoot Day – l'impronta ecologica citata da Enrico Fontana al minuto 21 -, non dimenticare di guardare l'intervista di Byoblu del 2010 a Mathis Wackernagel, di The Global Footprint Network (abilita i sottotitoli in italiano dall'interfaccia del player di Youtube): https://www.youtube.com/watch?v=LnlkrlFctOI E su Byoblu, guarda anche: "Emergenza rifiuti, l’imprenditore bloccato 20 anni fa: “Non voglio niente, ma ecco i file del progetto: realizzatelo voi!”. Andrea Necchi": https://www.byoblu.com/2018/12/08/emergenza-rifiuti-limprenditore-bloccato-20-anni-fa-non-voglio-niente-ecco-i-file-di-progetto-ma-realizzatelo-voi-andrea-necchi/
___
E ricordati: dona oggi, resta libero domani. Perché Byoblu è gratis per tutti, ma non per chi lo fa, che ha bisogno delle vostre donazioni per continuare.
Con Paypal: https://www.paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: http://www.byoblu.com/sostienimi#comesidona
___ Vieni a discuterne qui, siamo già a centinaia di migliaia: http://www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Cosa sai della gestione rifiuti? Enrico Fontana – Legambiente

Author: Claudio Messora ByoBlu – Il video blog di Claudio Messora

Rifiuti, politica e mafia: cosa sai davvero dei rifiuti? Perché i rifiuti speciali sono un modo facile per fare soldi? È vero che la Cina non li vuole più? Chi li brucia, nella discarica o in un capannone, pagando un immenso tributo ambientale e distruggendo la nostra salute? È questo il modo in cui le ecomafie oggi fanno soldi e aggrediscono la nostra sicurezza?

Eppure la gestione rifiuti, a partire dai rifiuti speciali, dalla raccolta differenziata e sfruttando l’economia circolare, oggi è possibile. In Italia le tecnologie per realizzare una raccolta rifiuti adeguata all’ambiente, per riciclarli e rimetterli in commercio esistono e potrebbero già essere utilizzate. Purtroppo smaltire i rifiuti non è cosa facile e nel caos delle normative a farla da padrona è la criminalità organizzata, spesso di stampo mafioso.

Ma cosa ci riserverà l’Ambiente 2019? Cambierà qualcosa? Su Byoblu, l’esperto di Legambiente e di politica ambientale, Enrico Fontana, intervistato da Giada Serina, racconta la Rifiutopoli che non tutti conoscono: come funziona davvero la gestione rifiuti, se è vero che è in mano alle ecomafie, se possiamo dire che la Terra dei Fuochi, incendio dopo incendio, si sia spostata ormai al Nord, e soprattutto se possiamo ancora sperare in un futuro libero dai rifiuti, magari proprio grazie all’economia circolare.

Intanto, sull’Overshoot Day – l’impronta ecologica citata da Enrico Fontana al minuto 21 -, non dimenticare di guardare l’intervista di Byoblu del 2010 a Mathis Wackernagel, di The Global Footprint Network (abilita i sottotitoli in italiano dall’interfaccia del player di Youtube).