Categorie
Calcio

Supercoppa europea, spostata la sede della finale: ecco dove si giocherà

Author: Tuttosport

Nyon (Svizzera)Il Comitato Esecutivo della Uefa, svoltosi oggi a Nyon, in Svizzera, ha varato una serie di novità per quanto riguarda l’organizzazione della prossima Supercoppa Europea, le qualificazioni alle prossime edizioni di Europei e Mondiali e – soprattutto – lo svolgimento della Nations League: vediamo i cambiamenti nel dettaglio.

Qatar 2022, la Fifa di Infantino e il bavaglio alle proteste del calcio

Guarda la gallery

Qatar 2022, la Fifa di Infantino e il bavaglio alle proteste del calcio

Supercoppa Europea tolta a Kazan: si gioca ad Atene

La Uefa ha tolto alla Russia l’organizzazione della Supercoppa europea del prossimo agosto a causa del conflitto in corso in Ucraina. La città di Kazan avrebbe dovuto ospitare la partita tra le vincitrici di Champions League ed Europa League di questa stagione. La gara si terrà ad Atene, allo stadio Georgios Karaiskakis, il prossimo 16 agosto.

Agnelli: attacco alla Uefa e ringraziamento a Real e Barcellona

Guarda il video

Agnelli: attacco alla Uefa e ringraziamento a Real e Barcellona

Categorie
Calcio

Accomando: “il Milan è l’unica squadra”

Author: Calcioblog

Sono queste le parole del giornalista Orazio Accomando, rilascia alcune dichiarazioni a MilanNews.it sul Milan.

Bordocampista per DAZN durante Lazio Milan, il giornalista Orazio Accomando parla così del Milan a MilanNews.it: “Io andrei cauto con le critiche. È chiaro che è un momento complicato, è chiaro anche che è il peggior momento degli ultimi due anni e mezzo, ma proprio per questo non si può pensare che adesso sia tutto da cestinare. È evidente che qualcosa non va. Secondo me la vera questione è un’altra: il Milan è l’unica squadra, tra le 20 di A, che gioca con gli stessi dello scorso anno. Non c’è un nuovo acquisto che si è preso il posto da titolare. Questo deve far riflettere“.

Conclude così: “Indubbiamente avere o non avere Maignan fa tutta la differenza del mondo, ma sta fuori da mesi e il calo del Milan è iniziato due settimane fa. La verità è che rispetto allo scorso anno mancano tanti giocatori che facevano la differenza sia in partita che in allenamento. Ibra, Kessie, Romagnoli sono assenze pesanti. Con loro tenevi alta anche l’asticella durante gli allenamenti. Oggi giocano sempre gli stessi dello scorso anno, pochi ballottaggi ed è normale che calino intensità, condizione e rendimento. In ogni caso, nonostante le ultime prove, aspetterei a fasciarmi la testa“.

Riproduzione riservata © 2023 – CALCIOBLOG

Categorie
Economia Tecnologia

Google, perché gli Stati Uniti hanno fatto causa

Author: Wired

Google deterrebbe un monopolio illegale sul mercato della pubblicità online. Con questa accusa, il Dipartimento di giustizia e otto stati statunitensi hanno intentato una causa contro la società di Mountain View, proponendo peraltro una separazione netta tra le attività aziendali che riguardano tale settore e tutte le altre, perseguibile attraverso la cessione da parte del colosso dei prodotti tecnologici utilizzati per le prime.

Google, che attraverso i propri servizi di promozione per le aziende incassa più dell’80% dei propri ricavi, “ha utilizzato – osserva il procuratore generale Merrick B. Garlandcomportamenti anticoncorrenziali, esclusivi e illegali per eliminare o ridurre drasticamente qualsiasi minaccia al suo dominio sulle tecnologie pubblicitarie digitali”.

In particolare, “per 15 anni – prosegue – Google ha perseguito una condotta che le ha consentito di arrestare l’ascesa di tecnologie rivali, manipolare i meccanismi delle aste per isolarsi dalla concorrenza e costringere inserzionisti ed editori a utilizzare i suoi strumenti”.

La causa, che potrebbe approdare in tribunale nel prossimo settembre, non è la prima nei confronti della big tech californiana. Già nel 2020 il dipartimento aveva infatti denunciato la società con l’accusa di aver cercato di proteggere illegalmente la propria posizione monopolistica nel mercato dei motori di ricerca online.

Quella del Dipartimento di giustizia, secondo il vicepresidente per la pubblicità globale di Google Dan Taylor, “un’argomentazione errata, che rallenterebbe l’innovazione, aumenterebbe le tariffe pubblicitarie e renderebbe più difficile la crescita di migliaia di piccole imprese ed editori”.

Il dipartimento – prosegue Taylor – ci chiede di liquidare due acquisizioni che sono state esaminate dalle autorità di regolamentazione statunitensi 12 anni fa (AdMeld) e 15 anni fa (DoubleClick)” e “da allora, la concorrenza in questo settore è solo aumentata”. Il dipartimento starebbe quindi “tentando di riscrivere la storia a spese di editori, inserzionisti e utenti di Internet”.

L’attuale amministrazione – aggiunge il dirigente – ha sottolineato il valore dell’applicazione dell’antitrust nella riduzione dei prezzi e nell’ampliamento della scelta per il popolo americano. Siamo d’accordo. Ma questa causa avrebbe l’effetto opposto, rendendo più difficile per Google offrire strumenti pubblicitari efficienti”.

Categorie
Pc Games

Skate includerà casse premio e tre tipi di valute in-game, secondo un nuovo report

Author: Multiplayer.it

Secondo un nuovo report di Insider Gaming, il reboot di Skate includerebbe una serie di “loot box“, ovvero delle casse premio, che è possibile ottenere completando una serie di sfide all’interno del gioco ed eseguendo trick e altre azioni. Sarà però possibile anche spendere denaro reale per velocizzare il processo.

Precisamente, le informazione proverrebbero da dei tester che hanno avuto accesso al gioco. Skate, come già annunciato ufficialmente, sarà un free to play, quindi non stupisce che utilizzi metodi come le loot box per guadagnare. Ogni “Swag Bag” – questo pare essere il nome – include fino a cinque oggetti. Per sbloccare una cassa premio si dovrà spendere Stelle, le quali possono essere ottenute completando sfide: più difficili sono le sfide, più Stelle otteniamo.

Secondo informazioni precedenti ottenute tramite datamining, ci saranno poi anche i Tappi, una valuta secondaria che può essere comprata con denaro reale oppure completando trick, migliorando il livello di reputazione del nostro personaggio e in generale semplicemente giocando. I Tappi possono poi essere scambiato per Stelle che, come già detto, si spendono per ottenere Swag Bag. I Tappi non erano presenti nella fase di test più recente, precisa però Insider Gaming.

I costi di una cassa premio, almeno al momento, sarebbero tra le due e le tre Stelle: in generale, più costa, più è facile che la loot box includa oggetti migliori, come nuovi skateboard, vestiti e mobili per la casa del personaggio. Gli oggetti duplicati si trasformeranno in Hype, un’altra valuta di Skate che funziona come una sorta di materiale di creazione: per il momento non è stato spiegato in che modo andrebbe usata.

Insider Gaming afferma anche che in totale di dovrebbero essere 80 oggetti nel gioco, per il momento. Presumibilmente altri verrebbero aggiunti nel corso del tempo tramite nuovi aggiornamenti ed eventi speciali.

Senza poter provare il sistema con mano è difficile dire esattamente quanto equilibrato sia, visto che molto dipende dalla velocità di ottenimento di Tappi e Stelle semplicemente giocando. EA dovrà trovare il giusto equilibrio così da non dare l’impressione che l’unico modo per ottenere gli oggetti che si vogliono sia spendere molti soldi.

Categorie
Digital Audio

Crusy: 10 Minute Production Challenge!

We challenged up and coming Spanish DJ and producer Crusy, to create a track in just 10 minutes using only samples from his brand new sample pack!! 💿🎶

Crusy has already captured the attention of many big name DJs with a series of killer productions. Notably ‘Selecta’ was on repeat on dance floors across the globe cementing this new talent as a ‘one to watch’ in 2023. Collaborating with Mark Knight on ‘Daddy Shhh’ and Dombresky on ‘El Beso’, further illustrates his trajectory as an artist…

One of the most interesting up-and-coming artists of last year, Crusy etched out a unique corner in the Tech House realm; fusing Latin influences with the classic energetic, club-ready Toolroom sound that everyone’s familiar with. This library features a bespoke selection of studio quality drum loops and creative ideas in the form of synth and bass loops, as well as an abundance of useful one shots and EFX. With Crusy well on his way to becoming a household name, we’re ecstatic to be able to share his creativity with you through our Trademark Series.

Check out the pack right here! 👇🏼
https://toolroomacademy.com/shop/sample-packs/crusy-trademark-series

Subscribe: http://bit.ly/subscribe2Toolroom
Spotify: https://toolroom.lnk.to/YoutubeHouseTo
Apple Music: https://toolroom.lnk.to/AppleHouseTY
Instagram: https://www.instagram.com/toolroomrecords

Sign up to the Toolroom Family: https://toolroom.lnk.to/FamilySignUpTY

#toolroom #crusy #samplepack #10minutes #techhouse #electronicmusic