Mortal Kombat 11, vediamo la Kollector’s Edition

Nella giornata di oggi Warner Bros. Interactive Entertainment ha rivelato i contenuti della Kollector’s Edition di Mortal Kombat 11, che risulterà particolarmente gradita soprattutto ai fan di Scorpion.

L’edizione da collezione includerà infatti una replica della maschera indossata dal personaggio nel gioco, ma c’è di più: trattandosi di una riproduzione a grandezza naturale, sarà possibile indossarla.

Oltre a una copia di Mortal Kombat 11 e a un box da collezione, il pacchetto prevede una confezione Steelbook e il Kombat Pass, di cui peraltro conosceremo maggiori dettagli solo a fine mese. Per il momento il prezzo della Kollector’s Edition non è stato ancora ufficializzato, ma è probabile che venga fissato a 149 euro.

Vi ricordiamo che la data d’uscita del gioco è fissata per il 24 aprile su PC, PS4, Nintendo Switch e Xbox One. Durante l’evento Kommunity Reveal che si è svolto oggi a Los Angeles è stata confermata la data della beta, ma abbiamo anche potuto dare uno sguardo al primo trailer del gameplay. Qui di seguito il breve filmato condiviso sulla pagina Twitter ufficiale di Mortal Kombat 11.

Pick up the Kollector’s Edition of #MK11! https://t.co/VO4a7I2NOV pic.twitter.com/dZbOz8WAvI

— Mortal Kombat 11 (@MortalKombat) 17 gennaio 2019

Author: Multiplayer.it

Rivelata la Kollector’s Edition di Mortal Kombat 11

Per concludere in bellezza il reveal di Mortal Kombat 11, NetherRealm ha mostrato ai giocatori la Kollector’s Edition del titolo picchiaduro. All’interno della versione da collezione sarà inclusa una riproduzione della maschera del personaggio Scorpion.

Inoltre, su Twitter, gli utenti possono ammirare nel dettaglio all’edizione dedicata a Mortal Kombat 11. Purtroppo, tuttora non sono stati rivelati prezzo e gli altri contenuti restanti. Aspettiamo ulteriori informazioni dall’azienda sulla questione.

Mortal Kombat 11 è atteso nella giornata del 23 aprile 2019 per PC, Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Pick up the Kollector’s Edition of #MK11! https://t.co/VO4a7I2NOV pic.twitter.com/dZbOz8WAvI

— Mortal Kombat 11 (@MortalKombat) January 17, 2019

Author: GamesVillage.it

Call of Duty Black Ops 4: adesso Blackout si può provare gratuitamente

Author: GAMEmag – Videogames

Personaggi, ambientazioni, armi e equipaggiamenti della serie Black Ops saranno sperimentabili liberamente durante la prova gratuita della modalità Battle Royale Blackout di Call of Duty Black Ops 4. È infatti disponibile da giovedì per una settimana su PS4, Xbox One e PC.

Call of Duty Black Ops 4

Al contempo, Treyarch ha annunciato un update per Black Ops 4, già rilasciato nelle versioni console e in arrivo per quanto riguarda il PC. Segna il debutto della modalità Gauntlet e di nuovi Elisir (abilità che offrono boost temporanei) nella modalità Zombi su PS4, oltre all’aggiunta di Elevation e Madagascar nella rotazione mappe per i possessori del Black Ops Pass. Ci sono miglioramenti all’interfaccia per il looting, e altro ancora.

“Cos’è Battle Royale? Velocemente diciamo che si tratta di match che coinvolgono 100 giocatori, spesso suddivisi in team al massimo di 4 soldati, che vengono improvvisamente catapultati su una grossa mappa di gioco, senza equipaggiamento. All’insaputa della posizione dei nemici devono velocemente esplorare vari tipi di edifici alla ricerca di armature, gadget, armi e potenziamenti per le armi, per poter essere preparati per il momento del confronto con il nemico. Nel frattempo l’area vivibile della mappa si riduce progressivamente, fino a incentivare lo scontro all’interno di una porzione di terreno piuttosto limitata. Meccaniche di gioco che conferiscono pathos all’esplorazione, aumentando la tensione emotiva in vista dell’inevitabile scontro” abbiamo scritto nella recensione di Call of Duty Black Ops 4.

Mortal Kombat 11, il sistema di personalizzazione dei combattenti in un nuovo video

Come ormai già saprete, oggi si è svolto il Kommunity Reveal di Mortal Kombat 11, che ci ha permesso di scoprire una serie di nuove informazioni sul prossimo capitolo del celebre picchiaduro realizzato da NetherRealm Studios.

Oltre alla data d’inizio della beta, ai trailer delle fatality e di Sonya Blade e all’annuncio della Kollector’s Edition, è stato possibile scoprire alcuni dettagli sul nuovo sistema di personalizzazione dei combattenti, di cui avevamo già ricevuto qualche indicazione a dicembre. Denominato Custom Character Customization System, permetterà di evolvere alcune delle caratteristiche già disponibili nel precedente capitolo.

In Mortal Kombat 11 sarà infatti ancora possibile selezionare una fra tre varianti per ciascun personaggio, esattamente come accadeva in passato, ma questa volta si potrà personalizzare a piacimento ciascuna tipologia attraverso una serie di oggetti cosmetici e abilità da equipaggiare. Nel filmato che riportiamo in testa alla notizia si può dare uno sguardo alle meccaniche di personalizzazione applicate ai personaggi di Scorpion e Baraka.

Questa nuova aggiunta permetterà quindi di migliorare la rigiocabilità del titolo, garantendo una più ampia gamma di modifiche agli appassionati. Prima di lasciarvi vi ricordiamo che la data di lancio di Mortal Kombat 11 è pianificata per il 23 aprile.

Author: Multiplayer.it

Giga Wrecker Alt arriverà su console nel 2019

Giga Wrecker venne rilasciato nel 2017 esclusivamente per PC (via Steam), ora è pronto ad arrivare su altre piattaforme. Rising Star Games ha recentemente annunciato che l’opera verrà rilasciata nel 2019 anche per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, e che questa versione sarà rinominata come Giga Wrecker Alt.

Inoltre, per cogliere l’occasione, l’azienda ha pubblicato un filmato dove i giocatori possono farsi un’idea generale sul prodotto in questione. Rising Star Games e Limited Run Games hanno stretto un accordo di partnership per commercializzare l’edizioni retail su PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Purtroppo, ancora non è stata svelata una data duscita ufficiale, aspettiamo che l’azienda chiarisca la situazione al più presto.

[embedded content]
Author: GamesVillage.it