Rompere il tabù e legalizzare la canapa indiana

0

Autore: nocensura.com

giovedì 31 luglio 2014 Rompere il tabù e legalizzare la canapa indiana

18:31 | Pubblicato da admin | | Modifica post Ma davvero gli italiani preferiscono pagare le tasse sulla casa, andare in pensione più tardi, vedere tagliare la sanità e la scuola per mantenere illegale la canapa indiana e far arricchire la mafia (che la commercia) e persino organizzazioni terroristiche? (che ne gestiscono la produzione)

Legalizzare la canapa indiana aumenterebbe di MILIARDI all’anno il gettito per l’erario; creerebbe posti di lavoro; snellirebbe la

Leggi tutto >>

Companies paying to keep XP on life support

0

Autore: Fudzilla

British companies are still refusing to upgrade their operating systems despite Microsoft giving up on Windows XP. Support for XP officially ended in April but large businesses are still running Microsoft’s Windows XP operating system (OS) and are paying Redmond a fortune in costly custom support contracts.

A new survey by systems management company, Adaptiva, found that many companies with over 10,000 PCs had yet to migrate from Windows XP. The Adaptiva survey found that 15 per cent of organisations have signed up for extended support from Microsoft. 

Apparently the biggest

Leggi tutto >>

Know_Hill_._THE_Departed

0

musica sin coppyright empezo el canal mis seguidores:http://www.youtube.com/feed/ucs7s0gf6v6-tsscsiaxflmw Fre***ymusic. otros:http://www.youtube.com/feed/ucb…

Guarda il video >

nudefault

La tempesta perfetta – I risultati del sondaggio

0

Autore: Blog di Beppe Grillo

| |

Ieri dicevamo che ci aspetta una tempesta perfetta in autunno. Le previsioni variano da una manovra ottimistica(?) di 24 miliardi a una catastrofica di 40 miliardi. E vi abbiamo chiesto dove troverà i soldi Renzie? Ovviamente nelle nostre tasche. Fra le varie opzioni di risposta, ecco come avete votato.La risposta più cliccata è stata quella relativa al “prelievo forzoso dai conti correnti e depositi (stile Amato)”, con il 68.16% e oltre 15mila voti. Poi quella “aumento dell’età

Leggi tutto >>

Nuova soluzione per aumentare la durata delle batterie

0

Autore: IlSoftware.it

Sono gli stessi ricercatori dell’Università di Stanford ad aver definito la scoperta appena documentata sulla rivista scientifica “Nature Nanotechnology” come “il Santo Graal delle batterie“. Perché? Secondo gli accademici sarebbe possibile estendere la durata della batteria di smartphone, tablet, notebook e dispositivi mobili in generale ricorrendo ad una serie di modifiche sulla loro struttura interna ed, in particolare, sull’impiego di uno strato di carbone.

Le attuali batterie agli ioni di litio sono composte di tre elementi: anodo, catodo ed elettrolita. L’anodo è

Leggi tutto >>

Bleep: BitTorrent’s new p2p chat client avoids the cloud so you can speak freely

0

Autore: ExtremeTech

BitTorrent, creator of the protocol that now handles more than a third of all internet traffic, has a new product called Bleep on the horizon. It aims to bring the distributed, anonymous technology that made BitTorrent so successful to the oldest action in the history of the internet: chat. Using the same BitTorrent connection logic that has allowed you to pirate TV shows and movies for over a decade, Bleep will facilitate direct, encrypted connections directly between peers, meaning that no outside observer ever gets its hands on your words. To everyone buy the intended

Leggi tutto >>

BioWare sta ancora lavorando alle risoluzioni di Dragon Age: Inquisition, verranno dichiarate dopo il lancio

0

Autore: Ultimi articoli e news per PC Windows | Multiplayer.it

A quanto pare, Dragon Age: Inquisition sarà un titolo molto più vaso dei precedenti, ma che richiede quindi anche maggiore impegno per essere realizzato al meglio. BioWare si è presa un mese aggiuntivo per pulire il codice, e la stessa variabilità si riflette anche sul lato tecnico. Lo sviluppatore non sa ancora a quale risoluzione girerà il gioco su PlayStation 4 e Xbox One, Mike Lailaw ha comunicato allo staff di GamingBolt che i tecnici ci stanno ancora lavorando, ma il target non è ancora stato deciso. Maggiori informazioni

Leggi tutto >>

Governo, Renzi: “Sui decreti nel Pd manca coordinamento, servono task force”

0

Autore: Il Fatto Quotidiano

“Stiamo mettendo fine a anni di bicameralismo perfetto che persino nella costituente fu visto come un limite”. Così il premier Matteo Renzi alla direzione Pd. Il lavoro “al Senato – ha aggiunto – richiede una gratitudine e un plauso vero ai senatori. Ringrazio uno per tutti, Sergio Zavoli“, la sua presenza è “dimostrazione di serietà e di impegno”. La riforma del Senato, ha ribadito il presidente del Consiglio, è “straordinariamente importante e storica”. Peraltro la direzione si svolge senza i senatori “impegnati in una battaglia molto molto dura al Senato. Da

Leggi tutto >>

Conto Termico, le novità introdotte dal decreto Efficienza Energetica

0

Autore: QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari

Tutti i soggetti privati potranno accedere ai benefici: anche Onlus, Parrocchie, Enti ecclesiastici e di culto in genere. L’incentivo non potrà superare il 65% della spesa sostenuta. Le novità introdotte non saranno applicate nella valutazione delle richieste inviate prima del 19 luglio 2014.

Con l’entrata in vigore del D.Lgs n. 102/2014, che attua la direttiva europea sull’efficienza energetica 2012/27/UE  sono state introdotte alcune modifiche anche al cosiddetto Conto Termico, regolato dal D.M.

Leggi tutto >>

Tarantino, Nolan, Abrams: una cordata di registi si accorda per salvare le pellicole Kodak

0

Autore: Le news di Hardware Upgrade

L’avvento del digitale ha certamente rivoluzionato il mondo del cinema e il numero di produzioni che si affidano alla sola tecnologia fatta di bit per realizzare un film ha raggiunto un numero su cui in pochi avrebbero scommesso anche solo una decina di anni fa. C’è però una nutrita schiera di addetti ai lavori che preferisce ancora utilizzare la vecchia e fidata pellicola per le sue creazioni. Con l’abbandono del mercato delle pellicole cinematografiche da parte di Fujifilm – lo scorso anno – e i progetti per chiudere lo stabilimento di Rochester dove

Leggi tutto >>

Torna all'inizio