Un selfie contro l’abbandono (iniziativa contro gli abbandoni su FB)

0

Autore: nocensura.com

giovedì 10 luglio 2014 Un selfie contro l’abbandono (iniziativa contro gli abbandoni su FB)

02:06 | Pubblicato da admin | | Modifica post Segnaliamo agli amici che hanno a cuore gli amici a 4 zampe, che in questo periodo vengono abbandonati da CRIMINALI privi di cuore e scrupoli, che alcuni utenti hanno dato vita ad una iniziativa di sensibilizzazione: “Un selfie contro l’abbandono“, dove chi lo desidera può inviare la propria foto insieme al proprio amico a 4 zampe e un messaggio contro gli abbandoni…

Partecipate numerosi! VEDI

Leggi tutto >>

Skype: aggiornamento per Windows (desktop) e OS X

0

Autore: Apple HDblog

Il team di sviluppo di Skype continua a portare avanti l’opera di ottimizzazione e miglioramento del client disponibile per le principali piattaforme fisse e mobili. Oggi è il turno di un nuovo aggiornamento indirizzato a Skype per PC Windows in versione desktop e OS X.

La versione per PC Windows passa alla release 6.18, principalmente focalizzata all’introduzione dei periodici bugfix. Il changelog fa riferimento a:

Correzione di bug:

  • L’importazione dei contatti da Facebook non va a buon fine per alcuni utenti
  • Miglioramenti al meccanismo di sign in
  • I messaggi
Leggi tutto >>

L’ENI, il fondamentalismo ”danaroso” e il vero razzismo

0

Autore: Blog di Beppe Grillo

L’intervento di Di Battista alla Camera su ENI e mafia02:40

L’OPL 245 è una concessione petrolifera che riguarda il più grande giacimento offshore della Nigeria. Sotto il governo Abacha, uno dei dittatori più ricchi della storia africana, l’OPL 245 viene assegnata in modo fraudolento alla società Malabu, un’impresa, secondo i giudici dell’High Court di Londra, riconducibile all’allora Ministro del petrolio nigeriano Dan Etete e allo stesso Abacha. Il prezzo? 20 milioni di dollari, soltanto 20 milioni per un giacimento da 500 milioni di barili di greggio.Dan

Leggi tutto >>

Intel’s Anniversary Pentium may be the ultimate budget gaming CPU

0

Autore: ExtremeTech

Earlier this year, Intel announced that it would bring two new enthusiast overclocking processors to market — the Core i7-4790K (Devil’s Canyon) at the top end, and the low-end Pentium G3258. We’ve reviewed the Core i7-4790K recently, and found it wanting; the chip’s overclocking performance is only slightly higher than the Core i7-4770K’s, even if its thermals are much better — but the dual-core Pentium G3258 had more potential. With fewer cores under the heat spreader, there’s less of a chance of a hot spot choking the die’s performance.

According to the Tech Report,

Leggi tutto >>

Anche Minato nel roster di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Revolution

0

Autore: Ultimi articoli e news per PC Windows | Multiplayer.it

Sempre più ricco il cast dei personaggi. Sulle pagine dell’ultimo numero di Weekly Shonen Jump è stato rivelato un nuovo personaggio che entrerà nel roster di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Revolution. Si tratta del potentissimo Minato, che i fan della serie ben conoscono e che ha un legame molto stretto con il protagonista. Fonte: DualShockers

Inail, nel 2013 conti in attivo. Ma i tagli di Letta peseranno per 500 milioni

0

Autore: Il Fatto Quotidiano

Il giorno dopo l’allarme per i conti dell’Inps in profondo rosso, dalla relazione annuale dell’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro arrivano due notizie positive: gli incidenti mortali nel 2013 hanno toccato un nuovo minimo storico e l’Inail è in attivo per 719 milioni. Peccato solo, sul secondo fronte, che i risultati del 2014 saranno meno buoni. Perché risentiranno pesantemente dei tagli previsti nella legge di Stabilità del precedente governo, quello di Enrico Letta, che per andare incontro alle imprese ha deciso di ridurre di

Leggi tutto >>

Open Interconnect Consortium: uno sforzo per standardizzare le comunicazioni IoT

0

Autore: Le news di Hardware Upgrade

Con l’obiettivo di contenere la frammentazione nell’emergente panorama di Internet of Things, un gruppo fondato da Atmel, Broadcom, Dell, Intel e Samsung si metterà al lavoro per creare una specifica per le comunicazioni device-to-device.

L’Open Interconnect Consortium (OIC), questo il nome del gruppo, pianifica di rilasciare per il prossimo autunno un’implementazione di codice open source indirizzata a dispositivi home e office con le specifiche generali previste per la prima parte del 2015 alle quali seguiranno le varie versioni destinate ai settori

Leggi tutto >>

Dragon Age Inquisition, tutte le novità dei combattimenti

0

Autore: Tom’s Hardware – RSS Feed

Dragon Age Inquisition permetterà ai giocatori di abbracciare i membri del proprio gruppo di avventurieri, per cercare di appianare le divergenze e aumentare l’affinità. Questa novità “sensazionale” è soltanto una delle informazioni svelate da BioWare in una sessione di domande e risposte su Raptr, gentilmente annotate su Tumblr dall’utente dorianpavus. Scopriamo insieme i dettagli più rilevanti.

La versione PC del gioco supporterà i controlli tramite joypad, per chi proprio non riesce a digerire l’accoppiata mouse e tastiera. I giocatori potranno

Leggi tutto >>

Beni ambientali: al via i negoziati per eliminare i dazi doganali

0

Autore: Rinnovabili

(Rinnovabili.it) – Gli Stati Uniti, l’Unione Europea, la Cina e altri 11 governi della World Trade Organization (WTO) hanno aperto oggi a Ginevra  nuovi negoziati commerciali; negoziati con cui sperano di trovare un accordo che metta fine una volta per tutte alle tariffe doganali su beni ambientali come le turbine eoliche e i pannelli solari. Si tratta di una cospicua fetta del commercio mondiale del valore di ben 1.000 miliardi di dollari. Secondo quanto spiegato l’ufficio del US Trade Representative i membri del gruppo, che rappresenta anche Taiwan, Hong Kong,

Leggi tutto >>

Asensor de tres plantas primera parte

0

Version reducida del asensor de 5 plantas de dislec, proyecto realizado por los estudiantes del área de electrónica de cuarto, del politécnico Mons. Félix Pe…

Guarda il video >

Torna all'inizio